Fides Catholica Buon Pastore

Via dell'Immacolata, 4
83040 Frigento (AV), Italia
Telefono e Fax 0825 444415

Email: info.fidescatholica@gmail.com

cm.editrice@gmail.com

rivista.fidescatholica@gmail.com

Direttore responsabile: Prof. Corrado Gnerre

Direttore editoriale: Mons. Antonio Livi

Vice-direttore editoriale: P. Serafino M. Lanzetta

© COPYRIGHT: Le immagini presenti sul nostro sito sono prese per la maggior parte da Internet e perciò considerate di pubblico dominio. Se gli aventi diritto avessero qualcosa in contrario, non avranno che da segnalarlo alla redazione così da provvedere alla loro rimozione.

© 2019 Festum Sanctissimi Corporis Christi by Fides Catholica. Tutti i diritti sono riservati.

PERIODICO ANNO XII.  1-2017

EDITORIALE

heresy.jpg

I criteri di logica epistemica sulla base dei quali ho stabilito la distinzione tra Vera e falsa teologia sono tutti riconducibili a questo fondamentale assunto: che ogni ipotesi di interpretazione della fede, se vuole avere consistenza scientifica, deve fare sempre riferimento a quel «nucleo dogmatico» che costituisce la «norma normans» della fede di tutti, prima ancora che della riflessione teologica. Il dogma rappresenta infatti l’unica proposta di verità che possa esigere da noi uomini la fede in senso propriamente teologale, ossia come assenso fondato sull’autorità di Dio stesso che ci rivela il mistero della propria vita trinitaria e suoi disegni di salvezza nella storia del mondo. Diverso è il tipo di assenso che possono esigere le tesi proposte dai teologi come ipotesi di interpretazione del dogma, perché ad esse si può prestare soltanto un assenso di fede umana, basato cioè sull’eventuale riconoscimento della consistenza scientifica delle loro argomentazioni. Detto in altri termmini: 

HISTORICA

Temi iniziatico-esoterici nella Massoneria del Grand Orient de France & dintorni (REAA, Memphis-Misraim, ecc.) - prima parte

di Padre Paolo Siano, FI

È risaputo che dall’Ottocento ai nostri giorni, la Massoneria denominata Grande Oriente di Francia (Grand Orient de France – GODF) è socialmente e politicamente impegnata in senso laicista. È meno notorio invece che anche al suo interno, sin dalla nascita, il GODF racchiude e trasmette esoterismo & gnosi. Da vari testi di massoni del GODF emergono i seguenti concetti iniziatici: la necessità della Morte e del Male; il Male identificato come elemento della Natura e del Divino; l’elogio del Peccato Originale e (almeno implicitamente) del Serpente; i Tre principali Ufficiali di Loggia interpretano la “trinità del male” e la “trinità del bene” (cf Leggenda di Hiram); il carattere “prometeico” (o luciferino) del massonico Hiram, equiparato appunto a 

THEOLOGICA

Sulla cattedra di Mose si son seduti i lasso-rigoristi

di Giancarlo di Lauro

Il lassismo è quella corrente della Teologia morale che allenta l’obbligazione della norma fino ad annullarne, nella pratica, la forza vincolante. I suoi presupposti epistemologici, oggi, sono legati alla rielaborazione rahenriana del criticismo kantiano. La critica non è rivolta alla norma in sé, nella sua formulazione universale, per mezzo di concetti chiari e distinti; è rivolta invece alla realtà esistenziale, ai fatti singolari della vita, ai quali la norma si dovrebbe applicare 

di Marco Bracchi

Nel presente saggio breve l’Autore si prefigge di muovere una critica puntuale all’interpretazione del pensiero di san Tommaso d’Aquino promossa nel capitolo ottavo di Dieu sans l’être del francese Jean-Luc Marion. A partire dalle revisioni che lo stesso Marion ha apportato al suo saggio in seguito alla diatriba suscitata dalla Revue Thomiste di Toulouse, vengono qui raccolte tredici affermazioni del filosofo alle quali si accostano direttamente 

di Francesco di Scarsella

Diamo di seguito la traduzione dei frammenti dell’Elenchos kai apologia di Dionigi di Alessandria, secondo la numerazione di Feltoe. Trattandosi di frammenti provenienti da fonti diverse li presenteremo separatamente. 1) Frammento 1 (Eusebio, Preparazione evangelica, VII,19) I. Esporrò non le mie parole ma di quelli che prima di noi hanno affrontato minuziosamente la questione e prima quelle di Dionigi, che 

 
 
 
 
Altri periodici
year2019.png
years.png
year2017.png
year2016.png
year2015.png
year2014.png
year2013.png
yeR2012.png