Ci ha messo il cuore, sempre. Il dono del Cuore di Cristo

Catechesi di P. Serafino M. Lanzetta, tenuta a Radio Buon Consiglio il 15 giugno 2020.


Il "cuore" nella Sacra Scrittura è il centro della persona, lì dove s'incrociano pensieri, desideri, scelte; dove viene concepito il bene e il male. Il «cuore puro», capace di vedere Dio, è il «cuore nuovo» promesso dai profeti quale dono dall'alto per poter vivere finalmente secondo la legge dell'amore di Dio. Questo cuore nuovo è il Cuore di Cristo, centro teandrico del Verbo incarnato, luogo della nostra salvezza e riconciliazione con il Padre. Il Cuore di Cristo è soprattutto simbolo della sua ardente carità, manifestata nel dono dell'Eucaristia, del Sacerdozio e della Vergine Maria. Dal «desiderium desideravi» di Lc 22,15, attraverso quell'«in finem dilexit eos» (Gv 13,1), arriviamo a contemplare questo Cuore totalmente squarciato per noi nel «consummatum est» (Gv 19,30). Questo Cuore rimarrà così per sempre aperto e in attesa.


Buona visione!



18 visualizzazioni
Fides Catholica Buon Pastore

Via dell'Immacolata, 4
83040 Frigento (AV), Italia
Telefono e Fax 0825 444415

Email: info.fidescatholica@gmail.com

cm.editrice@gmail.com

rivista.fidescatholica@gmail.com

Direttore responsabile: Prof. Corrado Gnerre

Direttore editoriale: Mons. Antonio Livi

Vice-direttore editoriale: P. Serafino M. Lanzetta

© COPYRIGHT: Le immagini presenti sul nostro sito sono prese per la maggior parte da Internet e perciò considerate di pubblico dominio. Se gli aventi diritto avessero qualcosa in contrario, non avranno che da segnalarlo alla redazione così da provvedere alla loro rimozione.

© 2019 Festum Sanctissimi Corporis Christi by Fides Catholica. Tutti i diritti sono riservati.